003

Io, l’8 marzo dovrei essere qui a parlare di donne e incontri tra culture assieme a un po’ di gente.

Se qualche fiorentino amico (amico, mi raccomando, ché una rissa sarebbe fuori tema) vuole fare un salto, si palesi.

INCONTRO DI CIVILTA’ (AL FEMMINILE)

Lunedì 8 aprile alle ore 18 per festeggiare la Festa della donna Incontro di civiltà (al femminile) per la festa della donna. Per abbattere le barriere culturali fra donne, vittime di violenza trasversalmente, in ogni angolo di mondo, indipendentemente da religione o cultura di appartenenza.

Ore 18.00
Intervengono:
Lia di “Haramlik” , responsabile del blog: “Haramlik – spazio della casa riservato alle donne nella cultura tradizionale islamica”; Lia è una blogger, professoressa d’italiano in Egitto.

Safa’ a Warawra, di origine palestinese , attrice teatrale e commentatrice di forum, da 10 anni in Italia

Paolo Sarti, del progetto “Maschio per obbligo ” di Firenze (Associazione “medici per i diritti umani ” )

Erika Bernacchi, Amnesty International, responsabile della campagna “Mai più violenza sulle donne”

Modera Anika Persiani

ore 20:00
Buffet con musica e proiezione ” la notte di Carmen ”

ore 20:30
in salotto con le ospiti – domande e risposte…e festa WONDERWOMAN – musica al Femminile – a cura di MondaY !

In occasione della serata sarà possibile sottoscrivere petizioni sulla campagna “MAI PIU’ VIOLENZA SULLE DONNE”, promossa da Amnesty Internation