betl.jpg

Ricevo e pubblico. Non l’ho ancora vista nelle news, ‘sta cosa, quindi suppongo che stiano delinquendo in sordina.

Oggi, 28 gennaio 2008, mentre in tutto il mondo si celebrano le giornate della Memoria, Betlemme è assalita in forze dalle truppe di occupazione israeliane. Circa alle 14, ora locale, mezzi blindati israeliani, accompagnati da un forte dispiegamento di soldati dell’IDF sono penetrati nella città di Bethlehem ed hanno circondato alcune case nel centro della città. L’operazione è stata preparata, nelle ore precedenti, da truppe dei corpi speciali, costituite da militari israeliani travestiti. Verso le ore 15, testimoni locali hanno udito il forte boato di esplosioni giungere dalla città. Che cosa stia realmente avvenendo nel centro di Bethlehem: quali arresti, assassinii e demolizioni stiano compiendo le truppe della stella di Davide non è ancora dato sapere. Ovunque domina la paura.